Yamaha R125 Cup 2017
09 maggio 2017 // Racing // R125 Cup
Yamaha R125 Cup 2017
Diego Mascellino conquista il podio di Varano de' Melegari
 
Il monomarca tre diapason dedicato alle più piccole "R" è ufficialmente iniziato. Diego Mascellino firma il primo round della stagione, seguito dalla new entry Ragusa e Guerini. 

E' iniziata la stagione 2017 di Yamaha R125 Cup, trofeo monomarca appartenente al CIV Junior e dedicato alla più piccola delle supersportive tre diapason. Organizzato da AG Motorsport Italia in collaborazione con la filiale italiana della Casa di Iwata, il primo dei cinque round, disputato tra i cordoli dell'autodromo Riccardo Paletti di Varano dè Melegari, ha visto la presenza di 22 piloti iscritti di cui 9 all'esordio con la YZF-R125, tutti spinti dalla voglia di dar sfogo all'adrenalina e di dimostrare la propria sete di vittoria.  

Pronti per darsi battaglia tra le curve ed il rettilineo del circuito parmense, gli iscritti alla stagione 2017 hanno subito dimostrato di essere molto professionali nell'applicare i consigli degli istruttori AG Motorsport Italia. Durante la sessione dedicata alle prove libere del sabato mattina, i ragazzi sono infatti stati accompagnati in pista dagli istruttori per poter prendere confidenza con il circuito. Come da tradizione, le lezioni in pista sono poi state seguite da quelle teoriche con le regole da rispettare, sia sportive che tecniche. 

QUALIFICHE - Già dalle qualifiche, la new entry Salvatore Ragusa dà prova del proprio talento conquistando la pole position. Lo seguono, chiudendo così la prima fila, Diego Mascellino e Simone Carnesecchi. In seconda fila si schierano invece Alessandro Nassini, Simon Vivas e Giacomo Mora. Sasha Lilliu conquista un'ottima settima posizione, seguito immediatamente dai veterani della R125 Cup Stefano Guarini e Guido Berselli. Chiude la top ten Vittorio Leo. Prima del posizionamento sulla griglia di partenza, un PATA PARTY, avvenuto presso il VILLAGE YAMAHA e presieduto dal patron Remo Gobbi, ha augurato a tutti i piloti e team della YAMAHA R125 un buon inizio di stagione. 

GARA 1 - I piloti si schierano sulla griglia, con la mano destra sulla manopola, pronti per dare di gas allo spegnimento dei semafori. Le luci verdi si accendono e il pilota Salvatore Ragusa dà immediatamente prova della propria sete di vittoria tagliando per primo il traguardo. Sul secondo e terzo gradino del podio gli fanno compagnia Diego Mascellino e Simon Vivas. Lodevoli le new entry di quest'anno come il vincitore Salvatore Ragusa, Giacomo Mora, Sadha Lilliu, Mattia Capogreco, Vittorio Leo, Stefano Borgonovo, Alessandro Cetara, Samuele De Marco e Daniele Mariani che dimostrano di avere un'eccellenza padronanza sia della situazione che del mezzo, conducendo una prova esemplare. Sfortuna invece per Manuel Palumbo e Giulia Vercilli che, a causa di cadute, non prendono parte a Gara 2. 

GARA 2 - Proprio come la 1, Gara 2 si presenta fin da subito movimentata. I primi quattro piloti si danno battaglia tra i cordoli del circuito con sorpassi mozzafiato, ma è Diego Mascellino ad avere la meglio sugli avversari vincendo così la seconda manche. Stefano Guarini è invece protagonista di una grande rimonta: partendo dalla sesta posizione in griglia di partenza e lottando fino all'ultimo giro con un agguerrito Lorenzo Imperiano, taglia il traguardo al secondo posto lasciandosi così alle spalle Salvatore Ragusa. 

Occhi puntati sulla seconda tappa del monomarca tre diapason che avrà luogo, il prossimo 28 maggio, presso l'Autodromo Internazionale di Franciacorta (BS) 

CLASSIFICA GENERALE
1° classificato DIEGO MASCELLINO 
2° classificato SALVATORE RAGUSA 
3° classificato STEFANO GUARINI 


PER MAGGIORI INFORMAZIONI: AG MOTOSPORT ITALIA
Website: www.agmotorsportitalia.it/info-yamaha-r125-cup/
Pagina Facebook: Yamaha R125 Cup Official 
Telefono: 333.4120172