R3Cup 2016.
23 marzo 2016 // Racing // Altre Classi
R3Cup 2016.
Presentazione ufficiale a Misano.

Si è svolto a Misano, lo scorso fine settimana, il primo, trionfale, appuntamento per gli iscritti al trofeo Yamaha R3 nel CIV.

Saranno 24 le Yamaha R3 schierate in pista, anche se le richieste di iscrizione al trofeo hanno segnato un overbooking, che ha richiesto la chiusura delle iscrizioni per dar modo anche alle altre marche concorrenti di partecipare nella classe Sport 4T.

Il “progetto giovani” con lo Junior Team AG, segue il suo percorso, schierando il vincitore della Yamaha R125 cup Lorenzo De Pera, che insieme ai compagni di squadra, lo spagnolo Pedro Javiér Castano Illàn, e Andrea Tiritiello, difenderanno i colori di AG Motorsport Italia. Passano dalla Yamaha R125 cup alla R3 anche, Crotta E. e Alberti L.

Soddisfazione per i team che hanno colto la sfida di questa nuova classe, come il team Martelli Motors che parteciperà con Berardi A. che dopo anni di gare e vittorie con gli scooter da quest’anno passa alla ruota alta, il team Terre e Moto che con il pilota Giacomini P. accoglie la sfida e abbandona la classe 600 supersport per affrontare i concorrenti nella 300, così come pure per Intrieri K. del team RG Racing vincitore della classe base 600 nella Coppa Italia. Il team Gradara Corse con il pilota Prioli F. esordisce nella classe Sport 4T per la prima volta, così pure anche la WP Racing con Pigozzi D. pilota affermato nell’automobilismo, Sommariva L. del team Granducato Motorsport e Pastore F., Dessì Diego al suo primo esordio, Ponziani Roberta unica rappresentante femminile e Carusi M. della MC Racing che passa alle ruote alte. Team noto nel motociclismo il ParkinGo di Rovelli Giuliano, vincitore di un mondiale in supersport nel 2011 con Yamaha, che apre una sfida in famiglia insieme ai figli Edoardo, Filippo e Davide Rovelli. Conosciuti nel CIV per la loro competitività Montella L., Drago F. e Scagnetti D. provenienti dalla classe Sport Production con la 2T. Il francese Perot C. reduce dal campionato francese in sella alla Yamaha R3 con il team TSE Garage.

I Concessionari Yamaha saranno in griglia di partenza con ogni pilota iscritto per affrontare insieme ogni gara e contendersi il podio di fine anno al Motor Bike Expo.

Per informazioni sulla R3Cup, clicca qui.