Junior Team AG Motorsport Italia.
28 giugno 2016 // Racing // Altre Classi
Junior Team AG Motorsport Italia.
Buone posizioni per i piloti del Junior Team AG.

Nel secondo round della Coppa Italia 2016 i piloti del Junior Team AG Motorsport Italia si sono ben qualificati. Bettina Pfister, la pilota Svizzera dello Junior Team AG, protagonista del week in coppa Italia nella classe 1000 base con la Yamaha R1, fa un salto di qualità eccezionale, un sabato di qualifiche esemplari con un best di 2’05”513 ed una gara impeccabile, partenza velocissima che dalla dodicesima posizione su 30 piloti in griglia si porta in quinta posizione mantenendola per due giri. Fino a metà gara difende la settima posizione, solo un piccolo calo di concentrazione a metà gara quando un avversario più lento le ha fatto disperdere molte energie ed è subentrato un calo di concentrazione nel domare la potente Yamaha R1, ma la Pfister riprende in mano la situazione e stacca il suo giro veloce a fine gara. La conclusion di questo terzo round al Mugello, Bettina Pfister si porta in undicesima posizione su ventisei piloti in classifica di campionato.

Qualifiche difficili per Alessio Terziani ma dalle alte performance, 1'55"574 il best realizzato ma con soli pochi giri al suo attivo a causa di problemi tecnici successivamente risolti. Tantissimi piloti blasonati all'interno della classe 1000 più veloce della Coppa Italia in qualità di wild card, tempi da CIV e piloti da mondiale che si sono allenati in questa tappa della RR Cup. In gara Terziani parte subito veloce ma al secondo giro e' vittima di una scivolata. Pesano molto le cadute a Vallelunga la prima, poi al Mugello, segnando due zeri pesanti, che portano momentaneamente Terziani al quinto posto assoluto in campionato.

Nella classe 600 Nicolo' Capelli combatte dalle qualifiche del sabato contro il muro dei due minuti, ritrova la sua motivazione grazie agli insegnamenti di Moreno Antonioli, responsabile della formazione di AG Motorsport italia, ed in gara sfiora di pochissimo il tempo dell'1'58, migliorando di un secondo il suo best time dello scorso anno. Undicesimo posto in classifica generale anche per luima nella classe 600.

Prossimo appuntamento a Misano il 24 luglio 2016.