Giro di boa per il trofeo Yamaha R125Cup, aumentano gli iscritti!
11 settembre 2014 // Racing // R125 Cup
Giro di boa per il trofeo Yamaha R125Cup, aumentano gli iscritti!
Terza tappa del trofeo monomarca Yamaha.
Il 20 e 21 settembre si svolgeranno la terza e quarta tappa del trofeo Yamaha R125 Cup all'Autodromo Internazionale di Franciacorta, il trofeo monomarca ufficiale della casa a tre Diapason, che schiererà in griglia di partenza nuovi piloti iscritti e wild card, che vogliono realizzare il sogno di sfidare i concorrenti nel trofeo più esclusivo ed emozionante d'Italia ed imparare le tecniche e tattiche di gara dalla Scuola di Guida Sportiva AG Motorsport Italia

. Una giovanissima new entry rappresenterà la Spagna, il maestro di Jorge Lorenzo, nonché papà' del grande campione del mondo su Yamaha, schiererà in griglia di partenza nel trofeo R125 cup, il quattordicenne Pedro Javier Castaño Illán originario di Murcia. Una bellissima unione di due paesi, Italia e Spagna, dove lo sport del motociclismo si sente intenso fin da bambini e dove i genitori ricoprono un ruolo importante per le scelte del futuro agonistico dei loro ragazzi.

Alessandra Gambardella titolare della AG Motorsport Italia: "...parlare con Chicho Lorenzo di formazione e' sempre un momento colmo di confronti interessanti, due scuole diverse ma con tanti punti di vista in comune. Le tecniche possono essere diverse in base al livello di agonismo che ogni allievo ambisce a raggiungere, non tutti vogliono o possono diventare campioni del mondo, per ognuno bisogna creare i giusti obiettivi in base a molte variabili,tra cui le caratteristiche personali, inoltre, i genitori sono ingredienti importanti nel percorso di un pilota che vuole crescere. L'impegno e la grande passione di Lorenzo per l'insegnamento, si sposano con i nostri pensieri e siamo molto orgogliosi di avere tra noi un rappresentante del motociclismo spagnolo, che troverà sicuramente un clima di agonismo ma anche molto amichevole insieme ai nostri ragazzi, a cui piace abbinare la competitività al divertimento, caratteristiche che da sempre distinguono il trofeo Yamaha R125 cup".

José Manuel (Chicho) Lorenzo: "Pedro è attualmente il più importante nel programma di formazione pilota nella rete della scuola di Lorenzo Competicion, lui ha una cosa molto importante secondo il nostro punto di vista, sportivo molto lavoratore e molto ambizioso. Speriamo sinceramente che diventi un grande pilota professionista. La differenza caratterizza sempre il bambino, il suo desiderio di lavorare, di imparare, di competere, la famiglia ha anche molto a che fare nella carriera del figlio, allora questo lavoro è svolto insieme al bambino.

La doppia tappa di Franciacorta sarà protagonista di due giorni intensi, carichi di adrenalina ed agonismo. Cristian Di Lonardo porta lo scettro del capo classifica con i suoi 50 punti accumulati nelle vincite delle gare conseguite fino ad ora a Modena e Franciacorta, ma alle sue spalle seguono avversari pronti a sferrare le migliori tecniche di guida pur di conquistare la posizione di leader. Daniel Russo dista 10 punti dal leader, a seguire Elia Omodei con 29 punti (primo nella classifica Rookie), poco distante Pietro Vignale con 26 punti. Al momento della sfida in pista, tutti non perderanno un decimo per dar filo da torcere al capo classifica. La rappresentante femminile del trofeo, Nicole Iavazzo, dimostra un grande temperamento e mette il fiato sul collo ai suoi avversari. Nicole non sembra accontentarsi di stare in scia ai più veloci, è seconda nella classifica Rookie e quinta nella classifica generale alle spalle di Pietro Vignale con soli 2 punti di differenza.

Distaccati di pochi punti dalla quinta posizione seguono Dario Omodei con 21 punti (terzo nella classifica Rookie), Savarese con 18 punti, mentre Iovino, Barbiani e Crotta si distanziano per un solo punto tra loro. Sfida fino all'ultima curva per Gagliardi e Faraci che sono a pari punti, rientra in gara Michele Mastromartino, all'inseguimento di Ferrenti e Clarcke che lo precedono.

La Scuola di Guida Sportiva AG Motorsport Italia e Yamaha Racing, vi aspettano in compagnia delle bellissime ombrelline del Motor Bike Expo, pronte a farsi fotografare insieme a voi per ricordare i momenti più emozionanti delle vostre gare.

Si accendano quindi i motori delle nostre Yamaha R125 da trofeo, si riempia il paddock dell'inconfondibile sound firmato Malossi e si spengano i semafori su un'emozionante scenario da gara!
 

Per informazioni:
www.agmotorsportitalia.it