Yamaha al Motor Bike Expo 2019
10 gennaio 2019 // Moto
Yamaha al Motor Bike Expo 2019
Tutte le novità di prodotto, la passione per la personalizzazione con il progetto Faster Sons Garage.

Yamaha Motor incontra il grande pubblico, per la prima volta nel 2019, in occasione di Motor Bike Expo, la fiera internazionale a Verona dal 17 al 20 gennaio. Vi aspettiamo al padiglione 6.

 

Yamaha celebra la propensione alla personalizzazione in omaggio agli appassionati di MBE, che è l’appuntamento più importante a livello europeo nel settore custom, con un’area interamente dedicata al mondo Faster Sons.  Accanto all’intera gamma, saranno esposte la XSR700 XTribute, la XT500 e la NOVECustomizzata dalla Concessionaria Ufficiale Yamaha D&G Motorsport di Carpi e Rimini, quest’ultima nasce per esaltare le caratteristiche della XSR900 di serie, conferendole però una personalità ancora più decisa. La NOVE non è stata sottoposta a nessun taglio e nessuna saldatura e può, dunque grazie a questa scelta stilistica, tornare completamente originale in qualsiasi momento.

 

Questa moto inaugura il progetto “Faster Sons Garage” che mira a riconoscere la capacità e il talento deiConcessionari Ufficiali che siano in grado di customizzare le motociclette Sport Heritage interpretando e realizzando il sogno di ciascun cliente. Tutto grazie a un pacchetto “su misura” che non intacca le quote ciclistiche del prodotto originale. D&G Motorsport rappresenta il primo concessionario in Italia che potrà fregiarsi di questo riconoscimento. La lista dei Faster Sons Garage, man mano che si comporrà, sarà disponibile sul sito ufficiale Yamaha.

 

Sempre nello spazio Faster Sons, sarà possibile mettersi in gioco e candidarsi per diventare un “eroe” e partecipare così insieme alla squadra Yamaha, allo Swank Rally di Sardegna ClassicChiunque voglia partecipare alle selezioni, potrà registrare il proprio video sullo stand e caricarlo sulle pagine Instagram, indicando l’hashtag #Yamahaheroes. Il filmato sarà inoltre proiettato sul Led Wall dell’area Faster Sons.

 

Durante il Salone Internazionale del Mobile, nell'ambito del progetto green Treecity, Yamaha ha presentato unTricity wrappatocon una livrea costituita da una texture palmier,    connubio tra design e stile, protagonista di una campagna a favore della piantumazione di un'area da riqualificare a Milano e di un'asta charity per la costruzione di un pozzoin una zona depressa del Togo.

 

Nell'ottica di una mobilità eco che vede lo scooter come mezzo alternativo per muoversi in città in modo da diminuire le emissioni, Yamaha propone Cortex Tricity, un modello customizzato per chi vuole esprimere la propria vocazione green attraverso un mezzo dal forte impatto visivo. Anche questo prototipo è stato realizzato dalla designer e installatrice car wrapping e interior design Ilenia Dal Monte.

 

A Verona si scaldano i motori anche per la stagione sportiva: verrà presentato il secondo team del Campionato del mondo Superbike, sempre sponsorizzato da Pata. Portacolori di Yamaha Marco Melandri, con un ritorno in sella alla giapponese, e Sandro Cortese, che nel 2018 ha vinto con Yamaha il campionato World Supersport .

 

Anche in questa occasione si replica il successo del contest che premia i motociclisti direttamente sullo stand con il concorso Yamaha ti premia. Gli utenti potranno già pre-registrarsi anche da casa. Riceveranno un codice via e-mail che dovranno poi inserire nei tablet presenti allo stand per scoprire se hanno vinto o per partecipare all’estrazione finale.

 

In più grazie all’App INTAG potrai saltare la fila e giocare al Concorso, sempre allo stand Yamaha, direttamente dal tuo Smartphone. Grazie all’App potrai anche scaricare direttamente sul tuo cellulare dalla moto che più ti piace il catalogo prodotto. L’app può essere scaricata gratuitamente dal link www.intag.it/download/