Nuova Yamaha Tracer 900
07 novembre 2017 // Moto
Nuova Yamaha Tracer 900
Trasformare esperienze in ricordi, percorrendo le Roads of Life.
Tracer 900 M.Y. 2018.
Per il 2018, il team di progettisti Yamaha si è concentrato sul consolidamento delle caratteristiche più apprezzate e dei punti di forza di Tracer 900. Il risultato è la presentazione di anche una serie di innovazioni pensate per esaltarne il potenziale versatile e per ottenere un prodotto ancora più sofisticato, di qualità più elevata. 

Protezione aerodinamica migliorata e design perfezionato.
Il parabrezza più ampio offre una protezione migliore al busto di chi guida, per una guida più piacevole e rilassante nei viaggi più lunghi. Regolabile manualmente in maniera facile e veloce, può assumere rapidamente la posizione desiderata. Per aumentare il comfort del passeggero è invece stato ridisegnato il gruppo pedane, e il maniglione.  I designer Yamaha hanno effettuato piccoli ma importanti modifiche alle forme della carena per migliorare la qualità ed il look del modello 2018. La nuova area di aspirazione sul cupolino ha un look più sofisticato, mentre la linea dei fianchetti del serbatoio e dei convogliatori è stata rivisitata per esaltare lo stile complessivo. 

Nuova geometria della ciclistica.
Per il 2018, Tracer 900 è equipaggiata con un nuovo forcellone, mentre la taratura del mono ammortizzatore è stata rivista per aumentare ulteriormente le prestazioni touring del mezzo, con la possibilità di montare borse laterali rigide Originali Yamaha. 

Comfort superiore per pilota e passeggero.
Le selle del pilota e del passeggero sono nuove ed, oltre ad offrire un livello superiore di comfort, esaltano l'eccellente percezione qualitativa di Tracer 900. La sella di chi guida si regola in due posizioni in altezza, high e low, per adattarsi al proprio stile. È inoltre stato aggiunto un para serbatoio morbido che aumenta il comfort in occasione dei viaggi più lunghi. 

Sulla nuova Tracer 900, il manubrio è stato ridisegnato e risulta ora più stretto; i paramani, invece, sono più snelli e leggeri. Il nuovo design offre così una posizione di guida più naturale, per aumentare il comfort, grazie al nuovo manubrio che permette di tenere la braccia fuori dal flusso d'aria a velocità elevata. La larghezza ridotta consente inoltre di muoversi più agilmente all'interno del traffico. 

Nuove caratteristiche Tracer 900 m.y. 2018
Qualità delle plastiche più elevata 
Nuovo manubrio più stretto, con paramani più snelli e leggeri 
Nuovo disegno della sella per un comfort maggiore per pilota e passeggero 
Nuovo parabrezza regolabile per migliorare la protezione aerodinamica 
Nuova geometria della ciclistica 
Nuovo gruppo pedane per il passeggero 
Nuovo maniglione per il passeggero 
Nuovo parafango posteriore 

Caratteristiche tecniche principali Tracer 900 m.y. 2018
Motore da 847 cc a 3 cilindri, 12 valvole, raffreddato a liquido CP3 
Frizione antisaltellamento 
Controllo di trazione (TCS) a 3 modalità 
Mappature D-MODE specifiche per Tracer 900, a 3 modalità 
Telaio compatto e leggero pressofuso in alluminio 
Serbatoio da 18 litri per un'autonomia notevole 
Cavalletto centrale e laterale di serie 
EURO 4 - ABS 
QSS opzionale 

Colori e disponibilità.
Tracer 900 m.y. 2018 sarà disponibile nei Concessionari Yamaha Ufficiali da Marzo 2018, nelle colorazioni Nimbus Grey e Tech Black.